Chi sono

Maurizio Ferrari

nasce a Roma e coltiva da sempre due grandi passioni: fotografia e natura. Trasferitosi in Africa, dove attualmente lavora come fotografo professionista, ha fondato Wild Nature Photographers, un tour operator pensato per offrire ai fotografi la possibilità di realizzare viaggi fotografici in territorio africano, artico e antartico. La sua idea di viaggio fotografico non è quella di stabilire un itinerario dove scattare semplici foto, ma costruire un’esperienza emozionante e di forte impatto emotivo, che possa lasciare ricordi indelebili.

Fotografo

Il percorso di crescita di Maurizio si è poi orientato allo studio e all’applicazione della tecnica del mosso artistico-creativo e high key, all’interno della sua fotografia naturalistica. Le sue immagini non vogliono essere semplici fotografie da osservare, ma opere in grado di suscitare forti emozioni, stupore e meraviglia. Desidera colpire chi osserva non soltanto con scatti pregevoli esteticamente, ma anche ricchi e significativi a livello emotivo ed emozionale. Le sue foto devono far sentire qualcosa, non devono semplicemente essere realizzate con tecnica e maestria: chi le osserva deve provare sentimenti ed emozioni. Negli ultimi quattro anni, infine si è dedicato ad un grande progetto fotografico: la realizzazione di un libro interamente dedicato al mosso artistico in natura. L’idea originale dell’autore era quella di inserire cinquanta immagini a colore e cinquanta in bianco e nero, un progetto affascinante e molto complesso, ma totalmente evoluto nel 2018 con il materializzarsi di “Serendipity”.

Serendipity

“Serendipidità indica la fortuna di fare felici scoperte per puro caso e, anche, il trovare una cosa non cercata e imprevista mentre se ne stava cercando un’altra.”

Nonostante il mosso artistico gli abbia regalato per anni grandi soddisfazioni personali, la nuova sfida ha portato in lui una grande consapevolezza fotografica.Serendipity è un progetto fotografico realizzato negli ultimi due anni, che ritrae in hight key la vita degli elefanti d’Africa. La particolarità di queste immagini è quella di poter ammirare i forti contrasti tra soggetto e sfondo, dando importanza ai momenti di quotidianità delle specie animali.

Riconoscimenti

Come artista, Maurizio Ferrari ha ottenuto diversi riconoscimenti e premi sia a livello nazionale che internazionale, partecipando a grandi eventi come Asferico, il Siena International Photography Awards, il Nature Image Awards, il Festival de l’Oiseau et de la Nature e il Festival International Montier-en-Der. Il fotografo ha collaborato anche con la popolare rivista National Geographic Italia e Wild Focus, proponendo alcuni scatti realizzati durante le diverse esperienze in giro per il mondo.