Tu sei qui:
sigma 500

Dopo il grande successo dello zoom Sigma 150-600mm F5-6.3 Sport, la casa Giapponese continua a far parlare di se, annunciando e mostrando al Phototokina, il nuovo Sigma 500 mm f4 DG HSM OS Sports, una lente dalle grandi qualità, dedicata ai professionisti dello sport e della fotografia naturalistica.

Vediamo insieme le caratteristiche, e le qualità del nuovo Sigma 500 F4 DG HSM OS SPORTS

Caratteristiche Tecniche

Costruzione

  • Progettato con i migliori standard in commercio, e le ultime tecnologie utilizzate in casa Sigma, i componenti del nuovo Sigma 500 F4 DG HSM OS SPORTS, attirano subito la nostra attenzione. Il barilotto, costruito interamente in lega di magnesio, e il paraluce in fibra di carbonio, permettono al nuovo Sigma 500 F4 DG HSM OS SPORTS, di raggiungere un peso relativamente ridotto di 3.310g, permettendo così una grande maneggevolezza e versatilità in appena 38 cm di lunghezza.

     

    Totalmente tropicalizzato, il nuovo Sigma 500 F4 DG HSM OS SPORTS è stato progettato per essere utilizzato anche in situazione estreme, montando una lente frontale a prova di acqua e polvere e rivestita di uno speciale strato di repellente, in grado di evitare accumuli di acqua o eventuali tracce di grasso.

  •  
    Sigma 500

    Schema ottico

  • Il nuovo schema ottico del Sigma 500 F4 DG HSM OS SPORTS, comprende 16 lenti in 11 gruppi. Incorporando due lenti FLD e una SLD, il nuovo sistema Sigma, sarà in grado di ottimizzala la gestione della luce e ridurre al minimo l’aberrazione sferica, quella cromatica e quella cromatica traversa.

     

    Stabilizzatore

  • Il nuovo algoritmo, insieme al recente sistema di stabilizzazione Sigma, chiamata “Advanced Optical Stabilizer”, sarà in grado di aumentare notevolmente le prestazioni di questa nuovo obiettivo, arrivando ad un risultato finale di stabilizzazione di circa 4 stop. Nella nuova versione del Sigma 500 F4 DG HSM OS SPORTS, sono state inserite due modalità di stabilizzazione, una per chi è abituato ad utilizzare i grandi zoom a mano libera, la seconda studiata appositamente per panning o soggetti in movimento, utilizzando la stabilizzazione sia in modo verticale che orizzontale.
  •  

    Auto-focus

  • Il nuovo auto-focus del Sigma 500 F4 DG HSM OS SPORTS, sarà più veloce e silenzioso, e il motore Ipersonico (Hyper Sonic Motor), offrirà una migliore messa a fuoco anche in condizioni di scarsa luminosità. Grazie al nuovo algoritmo è stata nettamente miglioratà anche la modalità di messa a fuoco continua, AF-C.
  •  

    Sigma 500

    Noi di Wild Nature Photographers, crediamo che il nuovo Sigma 500 mm f4 DG HSM OS Sport, come già la prima versione del Sigma 500mm f/4.5 EX DG HSM sarà un grande successo.

    La luminosità del F4, la nuova stabilizzazione, la nuova costruzione in magnesio e carbonio, il nuovo sistema di messa a fuoco unito alla versatilità ed il peso, regalerà ai fotografi naturalisti e sportivi, una lente di grande qualità.

    Come sempre la qualità si paga, ed il il prezzo di 6000 euro non sarà sicuramente per tutte le tasche, ma anche questa volta, la casa Giapponese Sigma è riuscita ad entrare nel mercato delle grandi lenti fotografiche, offrendo in termini di soldi un risparmio non da poco, confrontato ai prezzi dei modelli Nikon e Canon.

     

    Specifiche tecniche

  • Costruzione ottica 16 elementi in 11 gruppi
  • Lamelle del diaframma 9
  • Apertura massima f/4
  • Apertura minima f/32
  • Formato Full-Frame
  • Distanza minima di messa a fuoco 400cm
  • Dimensioni 144.8 x 380.3 mm
  • Peso 3310 g
  •  


    Fonte video YouTube

    Maurizio Ferrari

    Mi chiamo Maurizio Ferrari, sono un fotografo naturalista e amo il mio lavoro. Nel corso degli anni, sono riuscito ad unire la mia passione per la fotografia e la natura e farne la mia professione, organizzando e accompagnando come fotografo professionista durante i viaggi proposti da Wild Nature Photographers. Ho ottenuto premi e riconoscimenti a livello nazionale ed internazionale, partecipando al Nature Image Awards, Festival International Montier-en-Der, Siena International Photography Awards National Geographic e Festival de l’oiseau et de la nature

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    You may use these HTML tags and attributes:

    <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>