Tu sei qui:
?php echo $countryList[$sp_mb_destination]; ?>

Spain

Le montagne di El Barraco in Spagna costituiscono un ecosistema che ospita una grande varietà e quantità di uccelli, in questo regno di estese brughiere, sono i rapaci i veri protagonisti di questo viaggio, creando un vero e proprio paradiso per tutti i fotografi e birdwatching.

Aquila

Giorno 1 Italia Madrid
Arrivo all’aeroporto di Madrid T1 , accoglienza da parte della guida locale e trasferimento alla struttura ricettiva, eventuale tempo a disposizione per una visita al Museo della Naturaleza in El Barraco.
(Cena servita presso l’hotel.)

Giorno 2 Aquila reale/Aquila imperiale.

Colazione in hotel e trasferimento con mezzi 4×4 nelle strutture fotografiche.
2 Sessioni differenti (mattina pomeriggio)
(Pranzo al sacco e cena servita presso l’hotel).

Giorno 3 Aquila imperiale/Aquila minore.
Colazione in hotel e trasferimento con mezzi 4×4 nelle strutture fotografiche.
2 Sessioni differenti (mattina pomeriggio)
(Pranzo al sacco e cena servita presso l’hotel).

Giorno 4 Grifoni Avvoltoi/Abbeverata.
Colazione in hotel e trasferimento con mezzi 4×4 nelle strutture fotografiche.
2 Sessioni differenti (mattina pomeriggio) Uscita serale per fotografare la città medioevale di Avila
(Pranzo al sacco e cena servita presso l’hotel).

Giorno 5 Madrid/Italia
Colazione in hotel, accoglienza della guida locale e trasferimento in aeroporto.
Arrivo in Italia.
CAPANNI FOTOGRAFICI

Aquila-Reale

Aquila reale

Questo capanno immerso nella vegetazione e circondato da grandi rocce di granito, è situato vicino il villaggio di El Barraco, nelle montagne di La Paramera a 1.700 m di altitudine.

Le dimensioni di 2,40 x 2,10 x 2,50 ne consente l’utilizzo
a 3 fotografi nella più totale comodità, il capanno è dotato di un vetro di ultima generazione di 1,80 x 70 e dispone di WC chimico.

AQUILA IMPERIALE

Situato nel villaggio di El Barraco di fronte la Riserva Naturale della Valle di Iruelas, questo capanno fotografico è situato a 1,50 dal suolo, permettendo così durante la sessione fotografica di immortalare le grandi aquile imperiali nel fantastico sfondo del Pantano del Burguillo.

Capanno Spagna

AQUILA IMPERIALE 2

Questo capanno è situato nelle montagne di La Paramera a 1.700 m di altitudine, un habitat esclusivo permetterà di per fotografare le grandi Aquile imperiale su imponenti massi di granito.

AQUILA MINORE

Situato nella riserva naturale Valle de Iruelas in questo capanno alla fine dell’estate, è buona abitudine da parte della coppia adulta far visita con i loro pulli.

GRIFONE E AVVOLTOIO MONACO

Nelle vicinanze di El Barraco tra il monte di Cebrera e Iruelas Valley, questo capanno è il più grande offerto ai nostri clienti. Situato in una grande vallata circondata da montagne di granito, è inserito perfettamente nell’ambiente circostante, regalando così prospettive, e ambientazioni uniche.

E’ possibile effettuare questo viaggio su misura tutto l’anno, con target fotografici differenti.
Chiedici informazioni!
  • Sottoscrizione € 1.045 Circuito WNP € 995,00. €
  • Volo € 100/200 A/R €
  • La quota include: 
    • Trasporti privati da Madrid a El Barraco.
    • Sistemazione in camera doppia .
    • Tutti i pasti, bevande incluse (soft-drinks.)
    • Utilizzo dei capanni fotografici.
    • Trasporti in jeep 4x4 in loco.
    • Assistenza del fotografo Maurizio Ferrari.
    • Entrata al Museo de la Naturaleza.
    • Assicurazione medico/sanitaria.
  • La quota non include: 
    • Voli da e per Madrid.
    • Supplemento per camera singola.
    • Alcolici e superalcolici.
    • Mance e spese di carattere personale.
    • Tutto quanto non espressamente specificato alla voce “La quota comprende”.
  • Highlights: 
    Aquila reale. Aquila imperiale. Aquila minore. Grifoni. Avvoltoio monaco. Passeriformi.
  • Estensioni: 
    E' possibile personalizzare il viaggio durante tutto l'anno, con target fotografici esclusivi. Nibbio bianco. Otarda. Gallina prataiola. Falco di palude. Gheppio. Grillaio. Passeriformi e altri rapaci.
  • Focus: 
    Tutti i capanni fotografici proposti in questo itinerario sono dotati di vetro di ultima generazione, permettendo di fotografare gli animali nel loro atteggiamenti naturale.
  • Numero del gruppo: 4+
  • Difficoltà 
  • Alloggio: 
    Proprio in onore del suo nome, l'agriturismo a gestione familiare El Mirador de la Cebrera, sorge ai piedi della catena montuosa La Cebrera.
    Stanze doppie con bagno in camera.
    El Barraco è un comune spagnolo di appena 2000 abitanti, essendo una meta abbastanza remota le strutture utilizzate sono ad uso familiare.
  • Pasto: 
    La cucina tipica di El Barraco non si differenzia molto da quella italiana, la colazione include dei piatti sia dolci che salati, mentre la cena sarà prevalentemente a base di riso, carne e verdure.
  • Trasporto: 
    Trasporti privati A/R aeroporto hotel.
    Jeep 4x4 in loco.
  • Documenti: 
    Carta di identità.
  • Vaccinazioni: Nessuna.
  • Visti: Nessuno.
  • Assicurazione: 
    Medico/sanitaria Allianz.
  • Clima: 
    Per via dell'altitudine El Barraco (1.007 m s.l.m). è caratterizzato da un clima estremamente variabile, anche all'interno di una stessa giornata. Meglio quindi essere preparati anche in estate a giornate calde e soleggiate, con improvvisi venti freddi, e una buona escursione termica durante la notte.
  • Abbigliamento: 
    Consigliamo di portare: vestiti comodi, mimetici o quanto meno scuri, verdi o color sabbia; scarponi da trekking; una giacca anti vento e almeno un maglione caldo (anche nel periodo estivo).
  • Attrezzatura fotografica:  Consigliamo obiettivi dal 300 mm al 600 mm, in accoppiata in alcune circostanze ad un moltiplicatore. Il cavalletto è indispensabile per tutte le sessioni fotografiche.

Iscriviti alla newsletter di Wild Nature Photographers

Signup now and receive an email once I publish new content.

I agree to have my personal information transfered to MailChimp ( more information )

I will never give away, trade or sell your email address. You can unsubscribe at any time.

Maurizio Ferrari

Maurizio Ferrari coltiva due grandi passioni, quella per l'arte della fotografia e quella per la natura. Attualmente Maurizio si è stabilito in Sudafrica e ha fondato Wild Nature Photographers, un tour operator specializzato per offrire a fotografi amatoriali e professionisti la possibilità di realizzare viaggi fotografici e su misura in terre africane e polari.   Per Maurizio effettuare un viaggio fotografico non significa fare una semplice esperienza dove scattare foto, ma si tratta di vivere momenti e ricordi indelebili. I viaggi vengono realizzati in maniera da soddisfare le esigenze individuali dei fotografi. Viene garantita assistenza continua in ogni fase del viaggio, offrendo guide, strutture ed escursioni esclusive. I viaggi di Wild Nature Photographers sono perfetti per chi ama la natura e sono l'ideale sia per chi ama viaggiare in solitaria che per chi ama farlo in piccoli gruppo. Grazie alla profonda conoscenza del territorio e all'efficiente assistenza, Wild Nature Photographers è in grado di garantire un'esperienza meravigliosa nel cuore di territori selvaggi e incontaminati. Oltre all’Africa è possibile realizzare e organizzare bush camp, crociere Antartiche, safari Artici e spedizioni in 4x4. Maurizio Ferrari ha messo il cuore nel proprio progetto, per poter permettere agli amanti della natura e della fotografia, di vivere emozioni uniche e irripetibili durante i viaggi. Negli ultimi anni, sta studiando e applicando la tecnica del panning e del mosso artistico-creativo all'interno della sua fotografia naturalistica. Le sue immagini non sono semplici fotografie, Maurizio desidera colpire chi osserva non soltanto con scatti da guardare, ma andare oltre la fotografia a livello emotivo ed emozionale. Le sue foto devono far sentire qualcosa. Da circa 3 anni, Maurizio si sta dedicando ad un grande progetto editoriale, ovvero un libro interamente dedicato al mosso artistico nell'ambito naturalistico. L'idea dell'autore è quella di inserire cinquanta immagini a colori e cinquanta in bianco e nero, un progetto molto complesso nella realizzazione, che richiede molto tempo e dedizione. Come artista, Maurizio Ferrari ha ottenuto diversi riconoscimenti e premi sia a livello nazionale che internazionale partecipando a grandi concorso come: Asferico, Natures Best Photography Africa, Siena International Photography Awards, Nature Image Awards, Festival de l'Oiseau et de la Nature, Festival International Montier-en-Der e il National Geographic Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>