Tu sei qui:
Viaggio fotografico Botswana
?php echo $countryList[$sp_mb_destination]; ?>

Botswana

Un viaggio fotografico di alto profilo, che include le migliori aree dedicate ai grandi predatori del Botswana, tra cui Moremi,Khwai, Savuti e Chobe.

Incontaminata e primordiale, il Botswana è ben conosciuta sia per avere alcuni dei più incantevoli e selvaggi luoghi naturali al mondo, sia per la fauna selvatica tra le più importanti e ricche del continente africano.

Addentrarsi in questa terra, significa viaggiare nella natura più infinita e non c’è soluzione migliore, per esplorare e sfruttare al massimo l’esperienza di safari in 4×4, di utilizzare un campo mobile.

Viaggiare sempre in movimento, tracciando percorsi sempre nuovi ed esclusivi, permette di vivere e dedicare la giornata interamente a l’esplorazione delle aree più remote di tutto il Botswana.

 

CAMPO MOBILE

Il campo mobile ad uso esclusivo di Wild Nature Photographers, con il suo staff di guide professionali e dei loro assistenti, sarà parte integrante del gruppo lungo tutto l’itinerario.

Il campo mobile è il modo più confortevole, per affrontare il campeggio immersi nella natura delle aree più selvagge del Botswana, ma senza rinunciare alla comodità e al privilegio di ritrovare se stessi e riconciliarsi con la realtà circostante.

Capo mobile

Durante lo svolgimento del viaggio, il campo mobile sarà posizionato in aree dove non ci sarà la presenza di altri gruppi. Totalmente in canvas, il campo mobile è costituito da ampie tende arredate, dotate di letti, coperte e asciugamani. Durante tutta la durata del viaggio, verrà fornito tutto il materiale da cucina: piatti in porcellana, bicchieri in cristallo da acqua e vino, tavoli e sedie.

Durante i nostri camping safari, il cuoco e lo staff dedicato ad uso del gruppo, avrà il piacere di organizzare tutti i pasti della giornata (colazione, pranzo, cena). Questo il modo più confortevole per affrontare il viaggio.

Aree visitate

Moremi

Posizionato nella parte Est del Delta dell’Okavango, il Moremi con i suoi habitat ricchi di fauna è in assoluto una delle aree più belle e selvagge del Botswana.Immersi in una natura selvaggia e incontaminata, il nostro viaggio fotografico in Botswana, prenderà il via all’interno di Kwai, area omonima del fiume da qui prende il nome. Area di leopardi, leoni, ghepardi e licaoni, dedicheremo le nostre attività di game drive. In questo viaggio fotografico in Botswana, Wild Nature Photographers è l’unico ad offrire all’interno della Khwai Community Wildlife, un’area dove sarà possibile effettuare safari notturni ed in fuori pista.

Non è raro in questa zona, il passaggio di leopardi e leoni all’interno del nostro campo.

Khwai Community Wildlife

Immersi in una natura selvaggia e incontaminata, il nostro viaggio fotografico in Botswana, prenderà il via all’interno di Kwai, area omonima del fiume da qui prende il nome. Area di leopardi, leoni, ghepardi e licaoni, dedicheremo le nostre attività di game drive. In questo viaggio fotografico in Botswana, Wild Nature Photographers è l’unico ad offrire all’interno della Khwai Community Wildlife, un’area dove sarà possibile effettuare safari notturni ed in fuori pista.

Non è raro in questa zona, il passaggio di leopardi e leoni all’interno del nostro campo.

Savuti

Il nostro viaggio fotografico in Botswana, proseguirà all’interno della leggendaria area di Savuti (Chobe National Park). Con i suoi sentieri selvaggi e sabbiosi, visiteremo la Kudu Hill e la Leopard Rock, tipiche formazioni rocciose che offrono riparo a molte specie di animali.

Nel pomeriggio raggiungeremo la grande depressione che forma il Savuti Marsh Area. Resti di un grande lago preistorico, oramai prosciugatosi nel corso degli anni a causa dei movimenti tettonici della terra.
Oltre le paludi quest’area che comprende anche ampie savane e praterie, crea un habitat perfetto per molte specie di animali, tra cui predatori e grandi branchi di erbivori.

L’AREA DEL SAVUTI, OLTRE AD ESSERE RINOMATA PER LA MIGRAZIONE DI GRANDI BRANCHI DI ZEBRE E PREDATORI, È DIVENTATA CELEBRE NEGLI ULTIMI ANNI, PER L’ABILITÀ DA PARTE DEI GRANDI BRANCHI DI LEONI ADULTI DI CACCIARE ELEFANTI.

Viaggio fotografico BotswanaViaggio fotografico BotswanaViaggio fotografico BotswanaViaggio fotografico Botswana

Chobe National Park

Il nostro viaggio fotografico, finirà all’interno del Chobe National Park, dove allestiremo il nostro ultimo campo mobile. Oltre ad essere conosciuto per la grande varietà è abbondanza di fauna, con la presenza di enormi mandrie di bufali e grandi branchi di leoni e leopardi, il Chobe National Park è noto per la più alta concentrazione di elefanti di tutta l’Africa, con una stima attuale di oltre 130.000.

Costeggiando la sponde del fiume, si rimane particolarmente colpiti della grande concentrazione di bufali, zebre, giraffe e molti altri animali. Gli Elefanti all’interno del Chobe National Park, sono i padroni incontrastati.

POCHI ALTRI PARCHI AL MONDO, POSSONO COMPETERE CON LA FAUNA PRESENTE NEL PARCO. IL CHOBE È IN ASSOLUTO IL MIGLIORE LUOGO IN AFRICA PER VEDERE GLI ELEFANTI.

Viaggio fotografico BotswanaViaggio fotografico BotswanaViaggio fotografico BotswanaViaggio fotografico Botswana

Un viaggio fotografico in Botswana, che vi permetterà un’esperienza itinerante attraverso parchi e riserve naturali, che va al di fuori di qualsiasi safari classico e di massa.

Un itinerario alla ricerca dei predatori (leoni, leopardi, ghepardi) delle grandi mandrie di erbivori (elefanti, giraffe, zebre, bufali) e dei soggetti più elusivi come il licaone e la rara antilope sitatunga, vivendo un’esperienza incredibile e selvaggia, con tutte le comodità di un camping safari totalmente eco-compatibile.

Speciale offerta per i primi 4 partecipanti. Prenotando il tuo posto entro il 30 Novembre, pagherai il viaggio € 3490,00 INCLUSO volo interno A/R (volo intercontinentale non compreso)

Programma di viaggio

Italia – Botswana.

Partenza con volo da Milano/Roma alla volta Maun via scali. Pasti e pernottamento a bordo.

Botswana – Maun

Arrivo a Maun. Accoglienza da parte del fotografo Maurizio Ferrari e sistemazione nella struttura presa in considerazione. (pasti esclusi)

Botswana – Moremi – Third Bridge – Xakanaxa Area

Colazione e partenza per Moremi, in assoluto una delle aree più belle e selvagge del Botswana, conosciuta oltre che per i felini, per l’avvistamento di leopardi e dei rari licaoni.

Nel pomeriggio attività di game drive alla scoperta delle aree tra Third Bridge e Xakanaxa, in assoluto le migliori per gli avvistamenti di leoni, leopardi e ghepardi.

Pernottamento in bush camp a Moremi (pranzo, cena)

Botswana – Moremi – Third Bridge – Xakanaxa Area

Colazione e game drive all’interno di Moremi, un’area particolarmente conosciuta per i felini e l’avvistamento dei rari licaoni.
Nel pomeriggio attività di game drive alla ricerca delle migliori opportunità fotografiche.

Pernottamento in bush camp a Moremi (colazione, pranzo, cena)

Botswana – Khwai

Colazione e game drive che ci porterà da Moremi a Khwai, area omonima del fiume da qui prende il nome. Area di leopardi, leoni, ghepardi e licaoni a Khwai sono stati girati i migliori documentari di National Geographic e BBC.
Nel pomeriggio attività di game drive alla ricerca delle migliori opportunità fotografiche.

Pernottamento in bush camp a Khwai (colazione, pranzo, cena)

Botswana – Khwai

Colazione e game drive mattina- pomeriggio alla scoperta dell’area di Khwai. Lungo i sentieri, seguiremo le tracce dei grandi predatori, immersi in una natura selvaggia e incontaminata.
Pernottamento in bush camp a Khwai (colazione, pranzo, cena)

Botswana – Khwai

Colazione e game drive mattina- pomeriggio alla scoperta dell’area di Khwai. Pernottamento in bush camp a Khwai (colazione, pranzo, cena)

Botswana – Savuti National Park

Dimora di felini ma soprattutto leopardi, dedicheremo i nostri game drive alla scoperta delle migliori aree di Savuti, tra cui le tipiche formazioni rocciose di Kudu Hill e la Leopard Rock. Nel pomeriggio visiteremo Savuti Marsh, immensa aree pianeggiante, famosa per le sue grandi mandrie di bufali, zebre ed elefanti. Oltre le paludi quest’area che comprende anche ampie savane e praterie, crea un habitat perfetto per molte specie di animali, tra cui predatori e grandi branchi di erbivori.

Pernottamento in bush camp a Savuti (colazione, pranzo, cena)

Botswana – Chobe National Park

Il nostro viaggio fotografico proseguirà da Savuti, all’interno del Chobe National Park, dove dedicheremo l’intera giornata a l’attività di safari.
Il parco, caratterizzato da una grande concentrazione di animali lungo le sponde, con i suoi paesaggi quasi surreali è in grado di regalare scatti fotografici incredibili.

Pernottamento in bush camp nel Chobe (colazione, pranzo, cena, aperitivo)

Botswana – Chobe National Park

Colazione e game drive, nel pomeriggio attività fotografica di safari svolta in barca, alla ricerca di ippopotami, coccodrilli e attraversamenti da parte dei famosi elefanti del Chobe.
Pernottamento in bush camp a Chobe (colazione, pranzo, cena, aperitivo)

Botswana – Chobe National Park- Johannesburg

Colazione e attività fotografica di safari svolta in barca sul Chobe, al termine trasferimento a Kasane e imbarco con volo interno destinazione Johannesburg – Italia.

(colazione)

Chobe – Italia Milano/Roma.

Arrivo in Italia

  • Sottoscrizione 3490 €
  • Volo A/R 700/800 €
  • La quota include: 
    • voli Johannesburg - Manu - Johannesburg;
    • tasse aeroportuali (€ 201);
    • sistemazione in camping;
    • tutti i transfer e le attività di safari;
    • tutti i pasti indicati (colazione, pranzo, cena);
    • tea/caffe;
    • guida professionistica del Botswana e assistente di campo;
    • la presenza del fotografo professionista Maurizio Ferrari;
    • tutte le park fees per le attività dell'itinerario;
    • trasporto in speciale veicolo da safari;
    • assicurazione medico - annullamento;
    • benzina;
    • quota d'iscrizione.
  • La quota non include: 
    • voli da/per il Sud Africa;
    • visto Botswana;
    • extra transfer; >/li>
    • bevande (alcolici, soft drinks e acqua minerale in bottiglia);
    • sacco a pelo (e piccolo cuscino) durante il periodo di campeggio;
    • qualsiasi aumento delle park fees di ingresso ai parchi nazionali.;
    • Tutto quanto non incluso alla voce "La quota comprende."
  • Highlights: 
    jeep aperta pvt;
    i predatori di Savuti;
    crociera fotografica sul Chobe;
    Khwai area National Geographic;
    i grandi elefanti del Chobe;
    campo mobile ad uso esclusivo di WNP.
  • Estensioni: 
    Kubu Island, Nxai Pan, Central Kalahari
  • Focus: 
      Per due validi motivi riteniamo opportuno offrire questa partenza esclusivamente a 7 fotografi.
    • Per offrire un’assistenza fotografica completa e costante a 360°.
    • Per offrire nella varie escursioni in jeep SOLAMENTE posti laterali, così da avere spazi personali e prospettive uniche.
  • Numero del gruppo: 7
  • Difficoltà 
  • Alloggio: Ampie tende in canvlas, dotate di materassi, coperte, asciugamani e comodini.
  • Pasto: 
  • I pasti preparati dallo chef, saranno prevalentemente sia dolci che salati. Yogurt, marmellata, riso ,carne uova, dolci frutta e verdure sono gli ingredienti principali.
  • Trasporto: 
    Jeep aperte 4x4 ad uso esclusivo di WNP, con soli posti laterali.
  • Documenti: 
    Passaporto con validità residua di almeno 6 mesi.
  • Visti: 
    Il visto a pagamento, viene rilasciato in Botswana alla dogana.
  • Assicurazione: 
    Assicurazione medico - bagaglio e annullamento Alianz.
  • Abbigliamento: 
    Scarponcini da trekking, indumenti dal colore neutro leggeri (sabbia, verde militare), sandali, occhiali, crema solare, costume, consigliamo anche nel periodo estivo una giacca a vento leggera e un maglione.
  • Attrezzatura fotografica: 
    Come ottiche fisse consigliamo dal 300 mm al 600 mm, in accoppiata ad uno zoom come un 70/200 120/300 o un 100/400 per foto ambientate. Per paesaggistica e reportage consigliamo lenti tra il 14 mm e il 70 mm.

PER INFO E PRENOTAZIONI


Fonte video YouTube

Iscriviti alla newsletter di Wild Nature Photographers

Signup now and receive an email once I publish new content.

I agree to have my personal information transfered to MailChimp ( more information )

I will never give away, trade or sell your email address. You can unsubscribe at any time.

Maurizio Ferrari

Maurizio Ferrari coltiva due grandi passioni, quella per l'arte della fotografia e quella per la natura. Attualmente Maurizio si è stabilito in Sudafrica e ha fondato Wild Nature Photographers, un tour operator specializzato per offrire a fotografi amatoriali e professionisti la possibilità di realizzare viaggi fotografici e su misura in terre africane e polari.   Per Maurizio effettuare un viaggio fotografico non significa fare una semplice esperienza dove scattare foto, ma si tratta di vivere momenti e ricordi indelebili. I viaggi vengono realizzati in maniera da soddisfare le esigenze individuali dei fotografi. Viene garantita assistenza continua in ogni fase del viaggio, offrendo guide, strutture ed escursioni esclusive. I viaggi di Wild Nature Photographers sono perfetti per chi ama la natura e sono l'ideale sia per chi ama viaggiare in solitaria che per chi ama farlo in piccoli gruppo. Grazie alla profonda conoscenza del territorio e all'efficiente assistenza, Wild Nature Photographers è in grado di garantire un'esperienza meravigliosa nel cuore di territori selvaggi e incontaminati. Oltre all’Africa è possibile realizzare e organizzare bush camp, crociere Antartiche, safari Artici e spedizioni in 4x4. Maurizio Ferrari ha messo il cuore nel proprio progetto, per poter permettere agli amanti della natura e della fotografia, di vivere emozioni uniche e irripetibili durante i viaggi. Negli ultimi anni, sta studiando e applicando la tecnica del panning e del mosso artistico-creativo all'interno della sua fotografia naturalistica. Le sue immagini non sono semplici fotografie, Maurizio desidera colpire chi osserva non soltanto con scatti da guardare, ma andare oltre la fotografia a livello emotivo ed emozionale. Le sue foto devono far sentire qualcosa. Da circa 3 anni, Maurizio si sta dedicando ad un grande progetto editoriale, ovvero un libro interamente dedicato al mosso artistico nell'ambito naturalistico. L'idea dell'autore è quella di inserire cinquanta immagini a colori e cinquanta in bianco e nero, un progetto molto complesso nella realizzazione, che richiede molto tempo e dedizione. Come artista, Maurizio Ferrari ha ottenuto diversi riconoscimenti e premi sia a livello nazionale che internazionale partecipando a grandi concorso come: Asferico, Natures Best Photography Africa, Siena International Photography Awards, Nature Image Awards, Festival de l'Oiseau et de la Nature, Festival International Montier-en-Der e il National Geographic Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>