Tu sei qui:
Viaggio-fotografico-Mongolia

Un itinerario di 10 giorni immersi nelle sconfinate steppe della Mongolia. Un viaggio fotografico realizzato in anni di studi con le migliori guide locali, dedicato alla ricerca del raro Gatto di Pallas e della fauna più significativa di questa terra selvaggia.

La Mongolia orientale è un luogo immenso, dove il cielo azzurro sovrasta un mare d’erba che si estende a perdita d’occhio. Capanne di legno, le gher e i solchi delle ruote delle jeep sono l’unica traccia della presenza umana in questa regione incontaminata.

Le vaste praterie della regione sono uno degli ultimi grandi ecosistemi ancora intatti al mondo.

Il target principale del nostro viaggio fotografico sarà l’elusivo Gatto di Pallas, con un po’ di fortuna Luglio è in assoluto il mese migliore per fotografare i cuccioli.

Viaggio-fotografico-Mongolia

Dedicheremo le nostre giornate anche alla ricerca di altri mammiferi tra cui: puzzola delle steppe, volpe delle steppe e gazzella della Mongolia. Tra le specie di uccelli più famosi: aquila delle steppe, damigella di Numidia, gufo reale e molte altre.

Una full immersion accompagnati da un fotografo professionista e due guide locali, per vivere il meglio della parte Orientale della Mongolia alla ricerca del Gatto di Pallas.

Leggi il programma e prenota, accompagniamo massimo 6 partecipanti!

Programma di viaggio

Italia

Partenza con volo da Milano/Roma alla volta di Ulaanbaatar via scalo. Pasti e pernottamento a bordo.

Mongolia – Ulaanbaatar

Arrivo a Ulaanbaatar. Accoglienza da parte del fotografo Maurizio Ferrari e sistemazione nella struttura presa in considerazione. (pasti esclusi)

Mongolia

Colazione e partenza alla ricerca del gatto di Palla’s. Insieme alle guide sfrutteremo alcuni tra i migliori spot fotografici tra cui la Rocky Hillysides, dove con un po di fortuna sarò possibile fotografare i cuccioli del Gatto di Palla’s
Pernottamento in ger camp (colazione, pranzo, cena)

Mongolia

Colazione e mattina dedicata alla ricerca dell’aquila delle steppe, gufo reale ed altre specie di uccelli e rapaci. Nel pomeriggio appostamento nella Rocky Hillysides per la sessione fotografia alla ricerca del Gatto di Palla’s

Pernottamento in ger camp (colazione, pranzo, cena)

Mongolia

Colazione e mattina dedicata alla ricerca della puzzola e volpe delle steppe.
Nel pomeriggio sessione fotografia alla ricerca del Gatto di Palla’s

Pernottamento in ger camp (colazione, pranzo, cena)

Mongolia

Colazione e giornata dedicata alla ricerca del gatto di Palla’s.
Pernottamento in ger camp (colazione, pranzo, cena)

Mongolia

Colazione e giornata dedicata alla ricerca del gatto di Palla’s.
Pernottamento in ger camp (colazione, pranzo, cena)

Mongolia – Hustai National Park

Colazione e partenza per l’Hustai National Park dove dedicheremo il pomeriggio alla ricerca dei famosi cavalli di Przewalski, le marmotte di Mongolia e diverse specie di uccelli.

Pernottamento (colazione, pranzo, cena)

Hustai National Park – Ulaanbaatar

Ultime ore dedicate alla ricerca della sorprendente fauna che popola il famoso Hustai National Park, e partenza per Ulaanbaatar.

Pernottamento in hotel ( pasti esclusi )

Ulaanbaatar – Italia

Partenza con volo da Ulaanbaatar alla volta di Milano/Roma via scalo.
Pasti e pernottamento a bordo. Arrivo

[/tab]
  • Sottoscrizione 3890,00 €
  • Volo Incluso €
  • La quota include: 
    • volo intercontinentale A/R.;
    • tasse aeroportuali;
    • 6 notti in ger;
    • 2 notti in hotel colazione inclusa;
    • colazione pranzo e cena;
    • bevande;
    • mezzi 4x4;
    • benzina;
    • tutte le attività fotografiche;
    • la presenza del fotografo Maurizio Ferrari;
    • la presenza di due guide locali;
    • assicurazione medico sanitaria;
    • assicurazione annullamento.
  • La quota non include: 
    • pranzo e cena in hotel;
    • mance ed extra di carattere personale;
    • tutto quanto non incluso alla voce la quota comprende.
  • Highlights: 
    Steppe della Mongolia. Ustai National Park. Gatto di Pallas', aquila delle steppe, puzzola delle steppe, volpe delle steppe, marmotta delle steppe e molte altre specie di uccelli e mammiferi
  • Numero del gruppo: 6
  • Difficoltà 
  • Alloggio: 
    6 notti in ger (abitazione locale) 2 notti in hotel
  • Pasto: 
    Cucina tipica locale
  • Trasporto: Mezzi 4x4
  • Assicurazione: 
    Inclusa medico - sanitaria- annullamento
  • Abbigliamento: 
  • Scarponcini da trekking.
  • Indumenti leggeri e in cotone.
  • Indumenti dal colore neutro (sabbia, verde militare).
  • Giacca a vento leggera.
  • Felpa leggera
  • K-way.
  • Cappello/Bandana.
  • Crema solare.
  • Attrezzatura fotografica: 
    Come ottiche fisse consigliamo dal 300 mm al 600 mm, in accoppiata ad uno zoom come un 70/200 120/300 o un 100/400 per foto ambientate. Per paesaggistica e reportage consigliamo lenti tra il 14 mm e il 70 mm.
  • PER INFO E PRENOTAZIONI

    Iscriviti alla newsletter di Wild Nature Photographers

    Signup now and receive an email once I publish new content.

    I agree to have my personal information transfered to MailChimp ( more information )

    I will never give away, trade or sell your email address. You can unsubscribe at any time.

    Maurizio Ferrari

    Maurizio Ferrari coltiva due grandi passioni, quella per l'arte della fotografia e quella per la natura. Attualmente Maurizio si è stabilito in Sudafrica e ha fondato Wild Nature Photographers, un tour operator specializzato per offrire a fotografi amatoriali e professionisti la possibilità di realizzare viaggi fotografici e su misura in terre africane e polari.   Per Maurizio effettuare un viaggio fotografico non significa fare una semplice esperienza dove scattare foto, ma si tratta di vivere momenti e ricordi indelebili. I viaggi vengono realizzati in maniera da soddisfare le esigenze individuali dei fotografi. Viene garantita assistenza continua in ogni fase del viaggio, offrendo guide, strutture ed escursioni esclusive. I viaggi di Wild Nature Photographers sono perfetti per chi ama la natura e sono l'ideale sia per chi ama viaggiare in solitaria che per chi ama farlo in piccoli gruppo. Grazie alla profonda conoscenza del territorio e all'efficiente assistenza, Wild Nature Photographers è in grado di garantire un'esperienza meravigliosa nel cuore di territori selvaggi e incontaminati. Oltre all’Africa è possibile realizzare e organizzare bush camp, crociere Antartiche, safari Artici e spedizioni in 4x4. Maurizio Ferrari ha messo il cuore nel proprio progetto, per poter permettere agli amanti della natura e della fotografia, di vivere emozioni uniche e irripetibili durante i viaggi. Negli ultimi anni, sta studiando e applicando la tecnica del panning e del mosso artistico-creativo all'interno della sua fotografia naturalistica. Le sue immagini non sono semplici fotografie, Maurizio desidera colpire chi osserva non soltanto con scatti da guardare, ma andare oltre la fotografia a livello emotivo ed emozionale. Le sue foto devono far sentire qualcosa. Da circa 3 anni, Maurizio si sta dedicando ad un grande progetto editoriale, ovvero un libro interamente dedicato al mosso artistico nell'ambito naturalistico. L'idea dell'autore è quella di inserire cinquanta immagini a colori e cinquanta in bianco e nero, un progetto molto complesso nella realizzazione, che richiede molto tempo e dedizione. Come artista, Maurizio Ferrari ha ottenuto diversi riconoscimenti e premi sia a livello nazionale che internazionale partecipando a grandi concorso come: Asferico, Natures Best Photography Africa, Siena International Photography Awards, Nature Image Awards, Festival de l'Oiseau et de la Nature, Festival International Montier-en-Der e il National Geographic Italia.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    You may use these HTML tags and attributes:

    <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>