Tu sei qui:
Kgalagadi-Transfrontier-Park
?php echo $countryList[$sp_mb_destination]; ?>

South Africa

Per chi ama l’Africa selvaggia fuori dalle rotte del grande turismo di massa, e vuole vivere un’esperienza unica alla ricerca del raro leone dalla criniera nera, il Kgalagadi Transfrontier Park è una meta imprendibile per i veri amanti delle spedizioni wild.

Posizionato all’estremo Nord Ovest del Sudafrica, il Kgalagadi Transfrontier Park offre un habitat totalmente desertico ricoperto di sabbia, dune rosse fuoco e arbusti secchi.
 
Il Kgalagadi Transfrontiers Park ospita un’incredibile varietà di fauna, tra i mammiferi più importanti: leone, leopardo, ghepardo, gatto selvatico, sciacallo dal dorso argentato e molti altri.

L’ecosistema è particolarmente indicato per creature del deserto quali:
bat eared foxes (otocioni), suricate, aardvark, pangolini, brown hyenas, springbok, eland e orici e molti altri.

L’obiettivo del nostro viaggio fotografico sarà la ricerca del famoso leone del Kalahari e delle migliori situazioni fotografiche offerte da questo incredibile habitat desertico.

Viaggio fotografico Sudafrica Viaggio fotografico Sudafrica Viaggio fotografico Sudafrica Viaggio fotografico Sudafrica Viaggio fotografico Sudafrica Viaggio fotografico Sudafrica

 

La quantità e varietà di avifauna nel Kgalagadi Transfrontiers è tra le più sorprendenti di tutta l’Africa. Tra i più famosi: falco giocoliere, biancone bruno, aquila marziale, aquila rapace, lanario, falco pigmeo, astore cantante pallido, gufo reale, gufo latteo, otarda di Kori, serpentario e diversi tipi di avvoltoi (lappet faced e white-backed).

Per noi di WNP il Kgalagadi è in assoluto il regno dei grandi rapaci. In ogni viaggio i nostri clienti, portano a casa un portfolio dedicato agli uccelli con oltre 30/40 specie.

Da anni conosciamo a fonde le mete che proponiamo e partecipare a questo viaggio fotografico alla ricerca del leone del Kahalari e delle meraviglie del Kgalagadi, vi permetterà di scoprire uno dei parchi più selvaggi ed aridi del Sudafrica.

Programma di viaggio

Italia – Johannesburg

Volo di linea da Milano/Roma a Johannesburg via scalo. Pasti e pernottamento a bordo.

Johannesburg

Arrivo a Johannesburg e disbrigo delle formalità burocratiche. Accoglienza da parte del fotografo Maurizio Ferrari e trasferimento in minivan alla struttura ricettiva.
(Cena libera e pernottamento in camera doppia con servizi privati).

Sudafrica – Kgalagadi

Colazione in hotel e trasferimento con volo interno direzione Upington. Nel pomeriggio dopo esserci sistemati nel campo, primo safari nella parte Sud del Kgalagadi, alla ricerca delle migliori pozze d’acqua e situazioni fotografiche.
(Cena libera e pernottamento in campeggio)

Sudafrica – Kgalagadi

Giornata dedicata interamente alla scoperta del Kgalagadi. Spostandoci verso Nord, visiteremo le migliori aree e pozze d’acqua del parco. Incentreremo la giornata alla ricerca dei felini e del leone del Kalahari.
(Cena libera e pernottamento in campeggio)

Sudafrica – Kgalagadi

Giornata dedicata interamente alla scoperta del Kgalagadi. Spostandoci verso Nord, cambieremo campo e visiteremo le migliori aree e pozze d’acqua del parco. Incentreremo la giornata alla ricerca dei felini e del leone del Kalahari.
(Cena libera e pernottamento in campeggio)

Sudafrica – Kgalagadi

Giornata dedicata interamente alla scoperta del Kgalagadi. Visiteremo le migliori aree e pozze d’acqua del parco. Incentreremo la giornata alla ricerca dei felini e del leone del Kalahari.
(Cena libera e pernottamento in campeggio)

Sudafrica – Kgalagadi

Giornata dedicata interamente alla scoperta del Kgalagadi. Ritornando verso Sud, visiteremo le migliori aree e pozze d’acqua del parco. Incentreremo la giornata alla ricerca dei felini e del leone del Kalahari.
(Cena libera e pernottamento in campeggio)

Sudafrica – Kgalagadi

Giornata dedicata interamente alla scoperta del Kgalagadi. Visiteremo le migliori aree e pozze d’acqua del parco. Incentreremo la giornata alla ricerca dei felini e del leone del Kalahari.
(Cena libera e pernottamento in campeggio)

Sudafrica – Kgalagadi – Johannesburg

Dopo l’ultimo safari nel Kgalagadi, trasferimento all’aeroporto di Johannesburg via Upington e volo per L’Italia. Imbarco in serata sul volo con destinazione Milano/Roma, via scalo. Pasti e pernottamento a bordo.

Italia

Arrivo in Italia

  • Sottoscrizione 1790,00 €
  • Volo Intercontinentale escluso, volo interno incluso €
  • La quota include: 
    • volo interno;
    • 1 pernottamento a Johannesburg in camera doppia con prima colazione;
    • 6 pernottamenti nel Kgalagadi in campeggio;
    • tutti i trasferimenti A/R;
    • benzina;
    • veicolo 4x4;
    • 12 safari;
    • 2 safari notturni;
    • Presenza del fotografo Maurizio Ferrari;
    • assicurazione annullamento - medica
  • La quota non include: 
    • volo intercontinentale (tariffa attuale);
    • 1 cena a Johannesburg;
    • pasti e bevande nel Kgalagadi;
    • park fees di entrata;
    • attrezzatura da campo
    • mance ed extra di carattere personale;
    • tutto quanto non incluso alla voce la quota comprende.
  • Highlights: 
    Il leone del Kahalari;
    I grandi paesaggi del Kgalagadi;
  • Numero del gruppo: 3
  • Difficoltà 
  • Pasto: Prevalentemente pasti a base di carne. Colazione pranzo e cena saranno divise in cassa comune e gestire dal gruppo.
  • Trasporto: 
    Volo interno da Johannesburg ad Upington; jeep 4x4
  • Documenti: 
    Passaporto con validità residua di almeno 6 mesi.
  • Assicurazione: 
    Assicurazione medico - bagaglio e annullamento Alianz.
  • Abbigliamento: 
    Scarponcini da trekking, indumenti dal colore neutro leggeri (sabbia, verde militare), sandali, occhiali, crema solare, costume, consigliamo anche nel periodo estivo una giacca a vento leggera e un maglione.
  • Attrezzatura fotografica: 
    Come ottiche fisse consigliamo dal 300 mm al 600 mm, in accoppiata ad uno zoom come un 70/200 120/300 o un 100/400 per foto ambientate. Per paesaggistica e reportage consigliamo lenti tra il 14 mm e il 70 mm.

PER INFO E PRENOTAZIONI


Fonte video www.youtube.com

Iscriviti alla newsletter di Wild Nature Photographers

Signup now and receive an email once I publish new content.

I agree to have my personal information transfered to MailChimp ( more information )

I will never give away, trade or sell your email address. You can unsubscribe at any time.

Maurizio Ferrari

Maurizio Ferrari coltiva due grandi passioni, quella per l'arte della fotografia e quella per la natura. Attualmente Maurizio si è stabilito in Sudafrica e ha fondato Wild Nature Photographers, un tour operator specializzato per offrire a fotografi amatoriali e professionisti la possibilità di realizzare viaggi fotografici e su misura in terre africane e polari.   Per Maurizio effettuare un viaggio fotografico non significa fare una semplice esperienza dove scattare foto, ma si tratta di vivere momenti e ricordi indelebili. I viaggi vengono realizzati in maniera da soddisfare le esigenze individuali dei fotografi. Viene garantita assistenza continua in ogni fase del viaggio, offrendo guide, strutture ed escursioni esclusive. I viaggi di Wild Nature Photographers sono perfetti per chi ama la natura e sono l'ideale sia per chi ama viaggiare in solitaria che per chi ama farlo in piccoli gruppo. Grazie alla profonda conoscenza del territorio e all'efficiente assistenza, Wild Nature Photographers è in grado di garantire un'esperienza meravigliosa nel cuore di territori selvaggi e incontaminati. Oltre all’Africa è possibile realizzare e organizzare bush camp, crociere Antartiche, safari Artici e spedizioni in 4x4. Maurizio Ferrari ha messo il cuore nel proprio progetto, per poter permettere agli amanti della natura e della fotografia, di vivere emozioni uniche e irripetibili durante i viaggi. Negli ultimi anni, sta studiando e applicando la tecnica del panning e del mosso artistico-creativo all'interno della sua fotografia naturalistica. Le sue immagini non sono semplici fotografie, Maurizio desidera colpire chi osserva non soltanto con scatti da guardare, ma andare oltre la fotografia a livello emotivo ed emozionale. Le sue foto devono far sentire qualcosa. Da circa 3 anni, Maurizio si sta dedicando ad un grande progetto editoriale, ovvero un libro interamente dedicato al mosso artistico nell'ambito naturalistico. L'idea dell'autore è quella di inserire cinquanta immagini a colori e cinquanta in bianco e nero, un progetto molto complesso nella realizzazione, che richiede molto tempo e dedizione. Come artista, Maurizio Ferrari ha ottenuto diversi riconoscimenti e premi sia a livello nazionale che internazionale partecipando a grandi concorso come: Asferico, Natures Best Photography Africa, Siena International Photography Awards, Nature Image Awards, Festival de l'Oiseau et de la Nature, Festival International Montier-en-Der e il National Geographic Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>