Tu sei qui:
Viaggio fotografico Sudafrica
?php echo $countryList[$sp_mb_destination]; ?>

South Africa

Il nostro viaggio fotografico, prenderà il via nel meraviglioso Kruger National Park. Il parco nazionale più importante di tutto il Sudafrica.

In tutte le stagioni dell’anno con i suoi 6 ecosistemi differenti il Kruger National Park rimane una meta unica da vivere e visitare almeno una volta nella vita.

Con un’estensione di 350 km, su di un’area di circa 20.000 km², il Kruger è la riserva naturale più grande del Sudafrica, dove in totale libertà vengono “ospitati” tutti i membri dei big five: bufali,leopardi,leoni,rinoceronti ed elefanti, oltre 147 specie di mammiferi, 507 specie di uccelli, 114 specie di rettili, 49 specie di pesci, 34 specie di anfibi, 227 specie di farfalle e 336 specie di alberi.

Il giorno successivo, proseguiremo all’interno di una primaria riserva privata del Kruger National Park, Manyeleti Game Reserve.

Manyeleti Game Reserve, popolata da numerose specie di uccelli e mammiferi tra cui i famosi “Big Five”, gli animali più difficili da avvistare, leoni, bufali, leopardi, elefanti e rinoceronti è tra le riserve private più selvagge del Sudafrica

Un viaggio fotografico che include le migliori aree del Kruger National Park e della riserva privata di Manyeleti, che vi regalerà emozioni uniche.

Il Sudafrica è una meta per tutti coloro che sono alla ricerca di emozioni, esperienze da vivere, e ricordi da portare sempre con se, e impressi nella propria memoria fotografica.

Viaggio Fotografico Sudafrica Viaggio Fotografico Sudafrica Viaggio fotografico Sudafrica Viaggio fotografico Sudafrica Viaggio fotografico Sudafrica

Programma di viaggio

Italia – Sud Africa.

Partenza con volo da Milano/Roma alla volta di Johannesburg via scalo. Pasti e pernottamento a bordo.

Johannesburg.

Trasferimento con navetta privata all’Emperor’s Palace, nei pressi dell’aeroporto in un sicuro complesso con hotel, ristoranti e locali. Pernottamento a l’interno dell’Emperor’s Palace, sistemazione in camera doppia con prima colazione inclusa.

Johannesburg – Pretoriuskop Kruger National Park.

Trasferimento con navetta privata in aeroporto e ritiro auto con destinazione Kruger National Park.
Arrivo e sistemazione nel restcamp di Pretoriuskop, pranzo e tempo libero nel pomeriggio per il primo safari nella zona di Pretoriuskop e Skukuza. Rientro al camp di Pretoriuskop, cena libera e pernottamento.

Pretoriuskop – Kruger National Park.

Partenza per una giornata interamente dedicata a l’esplorazione dell’area tra Pretoriuskop, Skukuza e Lower Sabie.Rientro al camp di Pretoriuskop, cena libera e pernottamento.

Pretoriuskop – Satara – Kruger National Park.

Partenza dal camp di Pretoriuskop, sosta e pranzo al Lake Panic Hide a Skukuza, (il capanno più famose del Kruger) prima di raggiungere Satara.
Satara è in assoluto una delle migliori aree per l’osservazione dei felini, qui dedicheremo la sessione fotografica pomeridiana . Rientro, cena libera e pernottamento al restcamp di Satara.

Satara – Olifants – Kruger National Park.

Partenza per una giornata interamente dedicata a l’esplorazione dell’area tra Satara ed Olifants, in assoluto le migliori aree per l’osservazione dei felini.
Qui dedicheremo la nostra giornata fotografica. Rientro, cena libera e pernottamento al restcamp di Olifants.

Manyeleti Game Reserve.

Ultimo safari nella zona di Olifants e Letaba e partenza per la riserva privata di Klaserie Game Reserve.
Nel pomeriggio accoglienza della guida locale e partenza per l’attività di safari in 4×4. Rientro, cena in self catering e pernottamento.

Manyeleti Game Reserve.

Colazione in lodge e accoglienza della guida locale. Partenza per l’attività di safari in 4×4, nel pomeriggio dopo il pranzo, partenza per la seconda sessione fotografica in riserva privata. Colazione pranzo e cena in self catering.

Sudafrica – Roma.

Ultimo safari all’interno di Klaserie Game Reserve prima del trasferimento privato a Johannesburg. Imbarco sul volo con destinazione Italia, via scalo. Pasti e pernottamento a bordo.

Italia Arrivo a Milano/Roma.

  • Sottoscrizione 1990 €
  • Volo 0,00 €
  • La quota include: 
    • 1 pernottamento a Johannesburg in camera doppia con prima colazione.
    • 4 pernottamenti nel Kruger National Park in bungalow con servizi privati.
    • 2 pernottamenti nella riserva di Manyeleti Game Riserve
    • Trasferimento dall’aeroporto a Johannesburg all’hotel andata e ritorno.
    • Benzina e caselli
    • Libero accesso a tutti i capanni e ai look-up point di osservazione.
    • Presenza del fotografo italiano Maurizio Ferrari.
    • Noleggio auto tipo senza franchigie danni e furto, RC con Hertz.
    • Park fees di accesso al parco (€ 115).
    • Assicurazione medico – bagaglio – annullamento viaggio Allianz.
    • Guida ai migliori spot del Kruger National Park.
    • Quota d’iscrizione.
    • Assistenza 24 ore.
  • La quota non include: 
    • Voli da per/l’Italia (vedere nota per il costo).
    • Pasti e bevande (circa € 15 - 20 al giorno)
    • Mance ed extra di carattere personale.
    • Tutto quanto non espressamente indicato alla voce “La quota include”.
  • Highlights: 
    Il parco nazionale Kruger National Park, tutti i capanni e i look-up point di osservazione, alla ricerca dei Big Five e dei numerosi uccelli che lo popolano.
    Klaserie Game Reserve
  • Focus: 
    Con 147 specie di mammiferi, 507 specie di uccelli, 114 specie di rettili, 49 specie di pesci, 34 specie di anfibi, 227 specie di farfalle e 336 specie di alberi, il Kruger National Park risulta uno dei più grandi e famosi parchi nazionali al mondo
  • Numero del gruppo: 3
  • Difficoltà 
  • Alloggio: 
    Bungalow da 2 letti singoli con bagno privato e aria condizionata. I restcamp presi in considerazione sono quelli di Pretoriuskop, Satara e Olifants
  • Pasto: 
    Nel Kruger National Park, l'ingrediente principale è senz'altro la carne, accompagnata in ogni occasione da verdure sempre freschissime, all'interno di ogni restcamp si dispone di un supermarket dove è possibile acquistare qualsiasi tipo di cibo, non si presentano problematiche per clienti vegetariani e vegani.
  • Trasporto: 
    Trasferimento in minivan dall’aeroporto a Johannesburg all’hotel andata e ritorno.
  • Documenti: 
    Passaporto con validità residua di almeno 6 mesi.
  • Vaccinazioni: 
    Nessuna obbligatoria. Rischio malarico estremamente basso, se non inesistente dato il periodo.
  • Visti: 
    Gratuito. Il visto verrà rilasciato alla dogana all’ingresso nel paese.
  • Assicurazione: 
    Assicurazione medico - bagaglio e annullamento.
  • Clima: 
    Giornate solitamente calde sia nel Kruger che nella riserva privata di Klaserie, con escursione termica durante la notte.
  • Abbigliamento: 
    • Scarponcini da trekking.
    • Indumenti leggeri e in cotone.
    • Indumenti dal colore neutro (sabbia, verde militare).
    • Giacca a vento leggera.
    • Felpa leggera
    • K-way.
    • Cappello/Bandana.
    • Crema solare.
  • Attrezzatura fotografica: 
    Come ottiche fisse consigliamo dal 300 mm al 600 mm, in accoppiata ad uno zoom come un 70/200 120/300 o un 100/400 per foto ambientate. Per paesaggistica e reportage consigliamo lenti tra il 14 mm e il 70 mm.

PER INFO E PRENOTAZIONI

Maurizio Ferrari

Mi chiamo Maurizio Ferrari, sono un fotografo naturalista e amo il mio lavoro. Nel corso degli anni, sono riuscito ad unire la mia passione per la fotografia e la natura e farne la mia professione, organizzando e accompagnando come fotografo professionista durante i viaggi proposti da Wild Nature Photographers. Ho ottenuto premi e riconoscimenti a livello nazionale ed internazionale, partecipando al Nature Image Awards, Festival International Montier-en-Der, Siena International Photography Awards National Geographic e Festival de l’oiseau et de la nature

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>